Mi è capitato spesso, anche prima che diventassi Presidente della Pro Loco, che le persone mi chiedessero cosa fosse la Sagra del Polentone.

Beh ora posso rispondere con dovizia di causa a questa domanda.

Inizio a spiegarlo così: la Sagra del Polentone non è soltanto una festa della Polenta, non è soltanto un modo diverso di trascorrere una domenica, non è soltanto un’occasione per assaggiare la frittata di merluzzo e cipolle.

È molto di più. È il desiderio di stare insieme. È la voglia di divertirsi e far divertire. È il piacere di accogliere i forestieri. È la gioia di condividere cibi, usanze, storie, tradizioni con altri gruppi. È l’orgoglio di rinnovare una tradizione che si tramanda da secoli.

È fatica, impegno, sudore, ansia (nevicherà o pioverà soltanto?), discussioni, a volte anche accese, sulle più piccole cose, incomprensioni e riappacificazioni.

Ma soprattutto è risate, sorrisi, allegria, festa, gioia. È sano e puro divertimento!

Voglio essere sincera: è stato faticoso organizzare il Polentone. Molto faticoso. Ne sanno qualcosa i ragazzi che con me si sono avventurati in questa nuova esperienza. Ne sanno qualcosa tutti i compaesani, amici e parenti, che in vario modo ci hanno aiutato.

Ma è stata l’esperienza più ricca della mia vita!

Vedere l’impegno dei volontari per il proprio paese, giovani e meno giovani rimboccarsi le maniche e lavorare fianco a fianco, è il migliore risultato che, secondo me, la Pro loco possa raggiungere.

Questo è anche il momento dei ringraziamenti. Quello che seguirà non è solo un elenco di nomi, è la testimonianza della voglia di lavorare e collaborare, è la dimostrazione che Ponti c’è; un grazie quindi a (in ordine sparso): Eugenio, Enrico, Matteo, GianMaria, Gianalberto, Luca, Ilaria, Matteo, Elton, Mirco, Guido, Beppe, Fiore, Vani, Tonio, Pino, Paolo, Piergiuseppe, Piero, Giovanna, Vanda, Carmen, Franca, Anna, Denny, Nicola, Francesco, Giancarlo, Giovanni, Roberto, Mattia, Valentina, Mirco, Carolina, Hong, Leo, Beppe, Giancesare, Piero, Elisabetta, Luisella, Pippo, Giuseppe, Bruno, Chiara, Massimo, Domenica, Lorenzo, Giuseppe, Marco, Lorenza, Vittorio, Mariangela, Mirko, Renè, Giuseppe, Fabio, Veronica, Michela, Cinzia, Nadia, Giampiero, Gabriele, Laura, Pinuccia, Davide, Roberto, Francesco, Carlo, Giuseppe, tutti i bimbi e le ragazze che hanno animato la sfilata, l’Amministrazione Comunale, l’Associazione Limes Vitae, il gruppo Alma serena, Gualtiero Caiafa, i Moonfrò e tutti coloro che hanno partecipato alla 446° edizione della Sagra del Polentone.

Vi aspettiamo il prossimo anno.

Il Presidente

Laura Gandolfo